13. sindacato e contrattazione

L’attività sindacale nasce per rivendicare ed espandere diritti e tutele dei lavoratori. Il decentramento decisionale e gli accordi aziendali non possono prevaricare in senso peggiorativo i diritti e le tutele dei lavoratori, così come previsto dall’articolo 39 della Costituzione Italiana. È necessario quindi abrogare la possibilità di deroga alle leggi e alla contrattazione collettiva, nonché la possibilità di fatto di costituire sindacati di comodo aziendali senza alcun criterio di rappresentatività, al fine di peggiorare i già deboli rapporti di forza all’interno delle imprese.